TIMBALLO DI TORTELLINI

Le feste sono belle si sa, ma quando si è in tanti e tutti hanno gusti diversi, inizia a diventare leggermente stressante per chi cucina. Si cerca sempre di accontentare tutti anche se davvero non è facile per nulla.

E anche un semplice primo piatto può diventare ” il piatto della discordia ” ( beh ok forse non proprio così esageratamente , era solo per rendere l’idea ) , però capisco bene chi deve preparare i grandi pranzi in questi giorni e cerca di andare incontro a tutti.

Anche io sono così a volte mi capita di preparare 3 tipi di lasagne diverse per essere sicura che davvero piacciano a tutti . Il giorno dove però mi sbizzarrisco in cucina è sicuramente il 26 Dicembre perché gli altri giorni ci sono quasi dei cibi che vanno fatti per forza, quel giorno invece mi sbizzarrisco, così tra gli avanzi del giorno precedente e altre cose che decido al momento, ho più spazio per scegliere liberamente.

Questa ricetta l’ho fatta qualche anno fa perché avevo finito la lasagna e c’era qualcuno che voleva i tortellini e altri optavano ancora per la lasagna ( finita ormai ) ho detto ” i ravioli ci sono, qualcuno vuole la lasagna , unisco le due cose e vediamo che succede ” .

Quindi questa ricetta è nata per un bisogno di accontentare, ma si è rivelata davvero una grande sorpresa e soprattutto apprezzatissima e utile. Infatti il 26 li preparo sempre .

Io ho optato per una versione senza carne, ma se lo desiderate potete fare il classico ragù.


INGREDIENTI :

  • 400 gr di tortellini o ravioli o pasta ripiena che preferite ( io ho utilizzato con ricotta e spinaci. La pasta deve essere fresca non secca ) .
  • 400 gr circa di polpa di pomodoro
  • Carota
  • Sedano
  • Cipolla
  • Besciamella 500 ml
  • Sale e pepe
  • Parmigiano e pecorino q.b.
  • Olio evo q.b.

PROCEDIMENTO :

  1. Iniziate preparando la classica besciamella come siete soliti preparare.
  2. Ora dedicatevi al sugo, in una pentola mettete un filo d’olio e fate soffriggere la cipolla tagliata finemente, aggiungete anche la carota tagliata a piccoli pezzi e il sedano sempre tagliato a pezzettini.
  3. Aggiungete la polpa di pomodoro e cuocete per circa 40 minuti. Aggiustate di sale e di pepe.
  4. Quando sarà pronto spegnete il fuoco e iniziate ad assemblare.
  5. In una teglia passate un cucchiaio di besciamella spalmandolo bene su tutta la superficie, mettete un po’ di formaggio grattugiato, ora ricoprite con uno strato di tortellini mettendoli accuratamente un di fianco all’altro, mettete il sugo, la besciamella, il formaggio e procedete così fino a completare gli ingredienti.
  6. Mettete altro formaggio grattugiato sull’ultimo strato .
  7. Infornate nel forno già caldo a 200° per circa 30/40 minuti fin quando i ravioli saranno cotti .
Leggi anche come fare le Lasagne verdi alla bolognese .
QUI trovi le ricette per un Menù di Natale .
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SU INSTAGRAM , @RAMONA_STORIEDICUCINA TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE – RIFATTE DA VOI –

Correlati

Conosci il creme caramel? il Creme caramel è un dolce molto facile e conosciuto in tutto il mondo. Realizzarlo è davvero semplice e ti basteranno...

Hai mai provato il pollo veg asiatico con verdure ? Ecco come realizzare il pollo veg in stile asiatico con verdure  in modo facilissimo e veloce....

Insalata di riso, riso freddo  o riso in insalata, come lo chiami? Diciamo che nonostante i mille nomi che può prendere, si tratta sempre di una...