Ormai chi mi conosce lo sa che le ricette che amo di più sono quelle dove si riciclano gli ingredienti. Credo che sia una cosa davvero molto stimolante ma soprattutto divertente e soddisfacente poter far nuova vita a qualcosa.

E questa passione di dare nuova vita è riciclare la sto applicando non solo con il cibo ma ultimamente faccio una sorta di bricolage ( molto molto fai-da-te ) con pezzi di legno e scarti che trovo in giro per ricreare gli sfondi delle mie foto. Ho notato che è una cosa che mi rilassa molto .

Ma passiamo a riciclare il cibo che di sicuro è molto più soddisfacente ( soprattutto dopo averlo mangiato ).

 

 

 

 

 

 

So già che dopo le feste ci saranno avanzi di tutto in casa, quindi mi porto avanti con questa ricetta dalla semplicità unica . È una classica base allo yogurt ( che i più attenti sanno che ormai la uso spesso come base per le torte no-stress ), la farcitura è la cosa più golosa e simpatica: panna con mascarpone e gli ovetti colorati . Questa torta fa crick crock già al taglio e scricchiola ad ogni morso.

Piace ai grandi e ai piccini. Sarà perfetta anche come torta per il fine pranzo Pasquale.

 

 

 

 

 

 


 

 

INGREDIENTI :

 

 

  • 1 vasetto di yogurt
  • 3 uova
  • 1 vasetto di olio di semi
  • 2 vasetti di zucchero
  • 3 vasetti di farina
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina di vanillina

 

 

 

 

 

 

INGREDIENTI PER LA FARCITURA :

 

 

  • 250 ml di panna già zuccherata
  • 150 gr di mascarpone
  • 400 gr di ovetti colorati

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO :

 

 

  1. Per prima cosa togliete lo yogurt circa 30 minuti prima di utilizzarlo dal frigo, mettetelo in una ciotola, poi lavate e asciugate il vasetto che servirà come misuratore.
  2. In una ciotola unite le uova con lo zucchero e montate fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungete a filo l’olio sempre montando e poi lo yogurt.
  3. Setacciate insieme la farina con il lievito e la vanillina e uniteli al composto mescolando per bene per non far formare grumi.
  4. Trasferite il composto in uno stampo imburrato e infarinato e infornate nel forno già caldo a 180° per circa 30 minuti.
  5. Lasciate raffreddare completamente la torta prima di tagliarla.
  6. Nel frattempo montate la panna.
  7. A parte ammorbidite il mascarpone con le fruste elettriche e poi uniteli insieme.
  8. Tritate grossolanamente gli ovetti e aggiungeteli alla crema mescolando per bene.
  9. Ora potete farcire la torta.
  10. Se volete fare una bagna, usate il limoncello che ci sta benissimo.

 

 

 

 

 

 

QUI trovi altre ricette di Pasqua.

QUI trovi altre ricette con il Mascarpone.

QUI trovi altre ricette con il Cioccolato.

 

 

 

 

 

 

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINATAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE – RIFATTE DA VOI –

 

 

 

 

 

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *