Torta salata con ricotta,spinaci e cipolle

Difficoltà:

Tempo: 70 Minuti

Ingredienti

 

Nel periodo della Pasqua sono solita fare ( tra le tante ), due torte salate, ormai le faccio da anni ed è quasi un abitudine.
Le faccio quasi sempre nello stesso modo, al massimo qualche piccola modifica, ma diciamo che è una mia piccola tradizione, o abitudine.

Di solito le porto anche ai parenti insieme alle pastiere o comunque le faccio quando so che arrivano ospiti magari per gli auguri prima della Pasqua; così faccio un aperitivo abbondante.

Per ovvi motivi anche quest’anno la Pasqua la festeggiamo l’anno prossimo e quindi tutta quest’abbondanza di cibo non è necessaria e quindi ho deciso di unire le due torte salate.

Quindi la torta con le cipolle in agrodolce e la torta ricotta e spinaci si uniscono per creare un sapore davvero delizioso.

Il constatato tra l’agrodolce, la dolcezza e il salato ci sta davvero troppo troppo bene.

Ovviamente puoi personalizzare tutto in base i tuoi gusti e preferenze.

 

QUI trovi altre ricette dolci e salate di Pasqua.

QUI trovi altre ricette con gli Spinaci.

QUI trovi altre ricette dolci e salate con la Ricotta.

 

 

 

SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SU INSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINA,TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES, MI FA SEMPRE MOLTO PIACERE VEDERE VEDERE LE VOSTRE CREAZIONI.

TUTTE LE FOTO CHE MIA VETE INVIATO LE TROVI  QUI . LE TROVI INOLTRE NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

PUOI TROVARE TUTTI I LINK DIRETTI ALLE MIE RICETTE ANCHE SU PINTEREST , schiaccia QUI. Il mio profilo è @storiedicucina.

 

1.Per prima cosa dedicati alle cipolle, prendi una casseruola, aggiungi una noce di burro e lo zucchero, fai sciogliere poi aggiungi le cipolle e mescola per bene.

2.Sfuma con l’aceto e poi aggiungi qualche cucchiaio di acqua. Lascia cuocere fin quando non saranno ammorbidite per circa 15 minuti, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua se necessita. ( non devono essere troppo cotte perché finiranno la cottura in forno ).

3.Nel frattempo dedicati al ripieno. Fai cuocere gli spinaci, io ho usato quelli surgelati quindi li ho messi in una cesseruola con un filo d’olio. Quando saranno cotti lasciali raffreddare e e scola l’acqua in eccesso.

4.Nel frattempo in una ciotola unisci la ricotta, le uova, il formaggio grattugiato e gli spinaci. Mescola per bene , poi aggiusta di sale e pepe, aggiungi anche altre spezie e aromi.

5.Ora prendi il rotolo di pasta sfoglia e rivesti una teglia ( io rotonda ), metti il ripieno e poi in superficie le cipolline. Spennella con l’uovo sbattuto la superficie della pasta sfoglia e inforna nel forno già caldo a 200° per circa 30 minuti ( controlla le indicazioni sulla confezione o comunque controlla lo stato di cottura prima di estrarla dal forno ).

6.Se non ti piace l’effetto “ scuro “ delle cipolle, puoi usare l’aceto di vino bianco, è solo una questione di colore.

Correlati

Insalata di radicchio, hai mai provato a fare un insalata di radicchio sana ma anche gustosa? Anche se non sono proprio solita pubblicare ricette di...

Le patate dolci, o patata americana, o ancora la batata ( ha davvero tantissimi nomi ) ,mi piacciono troppo. A dimostrazione di questo, ci sono...

Cavoletti di Bruxelles, come cucinarli? Ecco l’idea per preparare i Cavoletti di Bruxelles in modo goloso e facile, ma anche light, il contorno...