Torta senza impasto

torta alle mele facile ( senza mischiare gli ingredienti )

Torta senza impasto

Difficoltà:

Porzioni: 4 Persone

Tempo: 30 Minuti

Ingredienti

Torta senza impasto, la ricetta perfetta per realizzare la torta senza impasto alle mele più golosa in assoluto. Ma conosci la torta senza impasto? Hai mai provato a realizzarla? Se la risposta è no, allora non preoccuparti, ti spiegherò passo dopo passo la ricetta e il procedimento corretto per realizzarla in modo facile e veloce. La torta più cercata del momento, golosa, semplice, senza troppi grassi, legegra, senza uova e senza burro, praticamente Vegan. L’ingrediente fondamentale di questa torta sono le mele, quindi forse l’unica parte più “faticosa e lunga” è proprio quella di sbucciare e grattugiare le mele. Se vuoi vedere la video ricetta, la trovi nei Reels di Instagram, su Tik Tok, su Pinterest  ( una versione più dettagliata ) e anche negli Shorts di Youtube.

Torta senza impastoMa cos’è la Torta senza impasto? :

Come dice la parola stessa “senza impasto”, è una torta che non necessita di impastare o mescolare gli ingredienti. Ma non inteso che si possono mischiare o amalgamare con la frusta a mano o con la forchetta al posto dello sbattitore o la planetaria; Vuol dire proprio che si aggiungono così come sono. Dovrai unire quindi la farina senza mischiarla ad un liquido, così mettendola direttamente in teglia. L’idea è carina vero? di sicuro particolare!

Come realizzarla? :

Per realizzarla dovrai semplicemente munirti di una ciotola dove andrai ad inserire gli ingredienti, poi dovrai avere 3 ciotole più piccole o bicchieri capienti dove andrai a suddividere il composto. Come detto prima va inserito direttamente a “crudo”. Bisogna realizzare diversi strati in modo che si alternino quelli con la farina allo strato di mele grattugiate, e l’ultimo strato deve essere necessariamente lo strato di farina.

Torta senza impastoConsigli :

Puoi anche in questo caso personalizzare la torta. Parti dalle mele e scegli la varietà che preferisci ( io pink lady ), se sono bio e naturali puoi tenere la buccia, altrimenti invece se c’è la cera, va tolta. All’interno dell’impasto secco io ho aggiunto la frutta secca tritata fatta da un mix di madorle e nocciole, puoi usare la frutta secca che preferisci o in caso sostituirla con dei biscotti sempre da tritare finemente. Io ho aggiunto le gocce di cioccolato vegan ma volendo puoi ometterle . Stesso discorso vale per il latte, io ho usato quello vegetale all’avena ma puoi usare quello che preferisci. Anche la decorazione che io ho fatto in superficie con l’avena è ovviamnete personalizzabile, se non ti piace puoi anche non usarla.

Potrebbero interessarti anche :

Tutte le ricette con le Mele.

Biscotti cuor di mela.

Apple bread sofficissimo.

Torta cuor di mela.

Tutte le ricette con L’avena.

Sbriciolata di avena e fragole.

Porridge al cioccolato light, senza glutine e vegan.

Pancake proteici.

1.Parti dalle mele, sbucciale e poi grattugiale per bene, mettile in una ciotola e aggiugni un pò di limone per non farle annerire troppo ( se vuoi anche un pizzico di cannella per insaporire ). Trita le nocciole e le mandorle insieme fino a ridure ad una farina non troppo fine ( l'importante è che non ci siano pezzetti troppo grossi ). Ora in una ciotola unisci gli ingredienti secchi, quindi il semolino, la farina di avena, la farina 00, lo zucchero, metà della frutta secca, la vanillina e il lievito; mescola per bene per amalgamare gli ingredienti. Dividi gli ingredienti in 3 porzioni uguali ( aiutati con un cucchiaio mettendo la stessa quantità in ogni ciotola ).

2.Rivesti uno stampo da 22 co carta forno. Ora passa subito a preparare la torta quindi, prendi una porzione di farina e mettila sul fondo della tortiera, appiattisci per bene con il cucchiaio per renderla omogea e liscia, aggiungi metà porzione di mele e appiattisci anche queste per bene, se vuoi aggiungi qualche goccia di cioccolato, aggiungi anche un cucchiaio di frutta secca tritata che hai tenuto da parte, ricopri con un'altra porzione di farina e livella per bene. Procedi così fino ad esaurire gli ingredienti, quindi sopra il secondo strato di farina aggiungi l'ultima parte delle mele e schiaccia per bene, aggiungi anora le gocce di cioccolato e la frutta secca e ricopri con l'ultimo strato di farina.

3.Una volta che l'ultim strato è ben livellato , unisci in una tazza il latte e l'olio e versalo sulla torta. Molto delicatamente pratica con il cucchiaio dei movimenti circolari per far scendere il latte nella torta ( se vuoi fai dri buchi con lo stuzzicadenti ). Quando il latte sarà penetrato completamente, allora aggiungi la restante frutta secca tritata e se vuoi l'avena in fiocchi. La torta è pronta per essere infornata a 180° per circa 30 minuti. Fai la prova stecchino prima di estrarre dallo stampo. La parte opra sarà più croccante, l'interno sper super soffice.

Correlati

                Vi avevo già accennato che le mele le mangio solo nei dolci oppure nell’insalata, non...

barrette all'avena con burro di arachidi, miele, semi e frutta secca