Beh l’uovo di Pasqua è sempre ben accetto. Vi dico però la verità, spesso presa dalla foga di mangiarlo finisco che poi ne avanzo spesso alcuni e o li riciclo con torte e dessert vari oppure poverelli restano lì ad aspettare un’ispirazione.

 

 

 

 

 

 

Quest’anno ho deciso che gli ospiti come dessert insieme alla colomba potranno mangiare le uova ripiene. Le farcisco con una semplice Mousse fatta di soli 2 ingredienti , super golosa, semplice e ben areata.

Poi ho pensato di decorarli con frutta fresca, frutta secca, gocce di cioccolato e chi più ne ha più ne metta, per renderle ancora più golose.

In realtà per Pasqua porterò al tavolo le uova già farcire con la mousse e poi metterò a centro tavola tutti gli ingredienti per decorarli, così ognuno potrà preparare la sua personale versione in base ai proprio gusti.

Sarà davvero divertente sia per i grandi che per i piccini.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

INGREDIENTI :

 

  • 350 ml di panna ( fresca o anche quella zuccherata )
  • 250 gr di cioccolato fondente ( potete sostituirlo con quello al latte )

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO :

 

 

  1. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria.
  2. Nel frattempo montate la panna, non deve essere montata tanto ma seminontata è quindi morbida.
  3. Versate il cioccolato nella panna e mescolate con una spatola delicatamente.
  4. Riponete in frigor per qualche ora poi potete utilizzarla per farcire.

 

 

 

 

 

QUI altre ricette con il Cioccolato.

QUI altre ricette con la Pasqua.

 

 

 

 

 

 

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINATAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE – RIFATTE DA VOI –

 

 

 

 

 

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *