Verdure in pastella

Difficoltà:

Tempo: 50 Minuti

Ingredienti

 

Adoro le verdure in pastella.

E’ un modo semplice di preparare le verdure che darà un tocco di sapore in più alle verdure.

Ottime come antipasto o come contorno, sono perfetti per una cena con gli amici.

Con questa ricetta otterrete una pastella che mantiene le verdure morbide all’interno e croccanti all’esterno, super gustosa, e sarete in grado di utilizzare qualsiasi verdura.

In questo misto di sapori ho messo le cipolle (che sono super golose fatte in pastella ), le patate, le carote, le melanzane, le zucchine, i broccoli e la salvia.

Questa ricetta potete farla tranquillamente senza dosi precise, vi regolerete senza problemi “ad occhio ”

 

 

 

QUI trovi altre ricette con le verdure.

 

SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SU INSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINA,TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.

SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLESTORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAMNELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

PUOI TROVARE TUTTI I LINK DIRETTI ALLE MIE RICETTE ANCHE SU PINTEREST , schiaccia QUI. Il mio profilo è @storiedicucina.

MI TROVI ANCHE SU TIK TOK @ramona_storiedicucina .

1.Iniziate tagliando le verdure, non troppo spesse. Ora se volete potete dare una leggera sbollentata alle patate e ai broccoli, altrimenti potete cuocerle a crudo come ho fatto io. Prendete una ciotola capiente e mettete il ghiaccio, mettete una ciotola più piccola all’interno della ciotola grande, sbattete il tuorlo, poi aggiungete acqua frizzante e farina poco alla volta sempre mescolando. Aggiungete anche qualche cubetto di ghiaccio cosi da rendere ancora più fredda la pastella. Regolatevi in base alla consistenza della vostra pastella, non fatela troppo liquida. Mettete le verdure all’interno della pastella facendola aderire bene. Immergete la verdura nell’olio bollente e lasciate friggere per qualche minuto. Non fatele dorare troppo.

2.Prendete una ciotola capiente e mettete il ghiaccio, mettete una ciotola più piccola all’interno della ciotola grande, sbattete il tuorlo, poi aggiungete acqua frizzante e farina poco alla volta sempre mescolando. Aggiungete anche qualche cubetto di ghiaccio cosi da rendere ancora più fredda la pastella. Regolatevi in base alla consistenza della vostra pastella, non fatela troppo liquida.

3.Mettete le verdure all’interno della pastella facendola aderire bene. Immergete la verdura nell’olio bollente e lasciate friggere per qualche minuto. Non fatele dorare troppo.

Correlati

Cheesecake light senza base, hai mai provato a realizzarla? La Cheesecake senza base, come dice il termine stesso, si tratta semplicemente della...

Hai mai provato a fare la pasta di mandorle? La pasta di mandorle fatta in casa è davvero semplice e golosa da realizzare. Tempo fa evitavo di...

Prepariamo gli gnudi light alla zucca. Conosci gli Gnudi? Li hai mai provati? Gli gnudi son un piatto di rgine toscana. Si tratta nello specifico di...