Zuccotto con biscotti e mousse

Zuccotto con biscotti e mousse

Difficoltà:

Porzioni: 4 Persone

Tempo: 120 Minuti

Ingredienti

Zuccotto con biscotti e mousse. Lo hai mai provato? Questo zuccotto con biscotti e mousse ti sorprendeà, davvero facile e goloso, il rivestimento esterno è fatto da biscotti , mentre la farcitura è fatta con mousse al cioccolato bianco e fondente.

LA STORIA DELLO ZUCCOTTO :

Lo Zuccotto è un dolce della tradizione fiorentina, in originne di chiamava “Elmo di Caterina” ( Caterina de Medici ). Venne inventato da un architetto e la sua forma era ispirata al copricapo degli artiglieri. In origine era un semifreddo ( non un gelato perchè a quel tempo non esistevano ). Il ripieno era fatto rigorosamnete con ricotta addolcita, canditi e un pò di frutta secca tipo mandorle. La copertura era fatta da una sorta di pan di Spagna imbevuto nell’Alkermes. Ovviamente nel tempo ci sono state mille rivisitazioni. Ora quando si dice “zuccotto”  intendiamo  un dolce con un ripieno, una copertura che solitamente coincide ancora con il Pan di Spagna, e che viene messo in uno stampo a forma di mezza sfera; viene fatto raffreddare e poi ricoperto.

Zuccotto con biscotti e mousseIL MIO ZUCCOTTO DI BISCOTTI :

Ho deciso di fare questo simil zuccotto usando i biscotti come copertura, ti consiglio di usare un biscotto con una forma allungata, io nello specifico ho usato gli Osvego di Gentilini. Li ho leggermente bagnati nel latte per ammorbidirli, così hanno preso anche la forma dello stampo. Poi l’ho farcito con una mousse al cioccolato bianco, ho usato un’altro strato di biscotti e infine ancora uno strato di mousse ma questa volta al cioccolato fondente. Ecco lo zuccotto è pronto, si può tranquillamente ricoprire solo con un pò di cacao in polvere o zucchero a velo. Questo effetto sarà carinissimo perchè potrai verdre i biscotti. Se invece vuoi, ovviamente puoi decorarlo come ho fatto io.

QUALE STAMPO USARE ? :

Esiste uno stampo apposito che ti permette di ottenere una mezza sfera perfetta, puoi usare anche quello del Parrozzo. Però non disperare, non tutti hanno lo stampo apposito, quindi puoi tranquillamente usare una ciotola che hai a casa. Meglio se non troppo grande e come consiglio aggiuntivo ti dico inoltre di non usarne una con l’apertura troppo larga. Per il resto andrà benissimo una classica ciotola. Come materiale prediligi l’alluminio così riesce a faddreddare meglio oppure una in vetro o ceramica.

Zuccotto con biscotti e mousseLA COPERTURA :

Puoi usare anche solo lo  zucchero a velo o il cacao, l’effetto wow è assicurato, invece puoi usare la panna, oppure panna e mascarpone o anche una mousse. insomma scegli quello che preferisci sarà comunque buono e molto bello da vedere. Se vuoi decorarlo in pieno moood natalizio, puoi usare anche delle codette a tema, o anche colorare la panna con i colori del natale, tipo il bianco, il rosso e il verde. Libero spazio alla fantasia.

Zuccotto con biscotti e mousseALTRE IDEE :

Se ti piace l’idea di questo zuccotto, ti consiglio di provarlo con il pandoro o il Panettone, io l’ho fatto con il panettone, ecco la ricetta : Zuccotto di Panettone.

 

Potrebbero interessarti anche :

Tronchetto di Natale.

Tronco di Natale al cioccolato.

Pan brioce dolce per Natale.

1.Parti prendendo lo stampo per lo zuccotto o una ciotola. Ricopri per bene con la pellicola. Prendi ora i biscotti e uno per volta passali legegrmente nel latte ( non troppo, in alternativa puoi usare il caffè o una bagna a tua scelta ). Disponili all'interno dello stampo, sulla base e poi su tutti i bordi cercando di metterli ben vicini. Ora riponi in frigo a rassodare e procedi con le mousse.

2.Il procedimento delle due mousse è lo stesso. Ho scelto di ettere sul fondo quella al cioccolato bianco quindi parto da quella. Per prima cosa monta la panna e tienila momentaneamente in frigo. Trita il cioccolato e mettilo in una ciotola capiente. Sul fuoco scalda il latte e la gelatina inpolvere ( se usi la colla di pesce dovrai ammollarla in acqua fredda ). Fai cuocere per due minuti ( leggi le istruzioni della confezione, il mio agar agar riportava questa istruzione ). Spegni il fuoco e versa il composto sul cioccolato. Mescola per bene per farlo sciogliere. lascia raffreddare per qualche minuto poi aggiungi la panna montata e mescola per bene. Disponi la mousse sul fondo, poi ricopri con uno strato di biscotti e riponi in frigo.

3.Procedi nello stesso modo con la mousse la cioccolato fondente. Poi ricopri ancora con uno strato di biscotti per fare la base. Assicurati che non ci siano spazi vuoti. Ricopri la base con la pellicola poi riponi in frigo per tutta la notte. Se vai di fretta dovrebebro bastarti anche 4 ore.

4.Prepara la mousse di copertura, quindi trita il cioccolato e mettilo in una ciotola. Sul fuoco scalda il latte con la gelatina e cuoci per qualche minuto. Versa il composto sul cioccolato e mescola per farlo sciogliere. Aggiugni per ultimo il mascarpone a frulla con le fruste elettriche o con il frullatore ad immersione. Ripoi in una ciotola con la pellicola a contatto e fai riposare in frigo tutta la notte.

5.Il mattino seguente con delicatezza togli lo zuccoto girandolo direttamente sul piatto da portata. prendi la mousse, lavorala leggermente con le fruste e poi metila nella sac à poche per fare la decorazione. Lo zuccotto è pronto, puoi tenerlo in frigo diversi giorni.

Correlati

                Mi piace davvero molto dar vita a nuove idee partendo da prodotti già fatti, e in questo...